Terra di Toscana www.terraditoscana.com

I costumi del Granducato

A Londra nel 1801, Alois Senefelder impiantò la prima litografia.
Nel 1803, questo procedimento che rivoluzionò l'arte della stampa, approdò a Parigi, dove ebbe il suo maggior sviluppo e diffusione.
Le venticinque litografie che seguono, fanno parte di una importante raccolta di costumi civili e militari delle diverse provincie del Granducato di Toscana, pubblicata in due serie, a Parigi, intorno al 1826, su disegni originali del fiorentino Pieraccini.
Questa raccolta fu particolarmente apprezzata sia per l'originalità dei soggetti scelti, dai quali se ne trae anche un raro documento storico, che per la precisione della tecnica litografica.
Alcune tavole originali sono conservate in due raccolte di litografie nella Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze e nella Raccolta Perlini di Arezzo.


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489