Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Pesche cotogne al vino hyppocratico

  • 4 pesche cotogne
  • 1/4 di vino rosso
  • 4 chiodi di garofano
  • un pezzetto di stecca di cannella (5cm)
  • una grattatina di noce moscata
  • 4 cucchiai di zucchero
  • un pizzico di sale
In un tegamino, portare al bollore il vino con tutti gli altri ingredienti indicati sopra. Appena accenna a bollire spengere il fuoco, rigirare un po' con un mestolino, lasciar intiepidire con le spezie a macero. Una volta tiepido, versare tutto nel frullatore e frullarlo fino a che non sia disintegrato. Mettere in una ciotolina, lasciar decantare una notte in frigo.
Quando occorre, filtrare il vino attraverso un panno, quindi dopo averle sbucciate tagliare a fettine le pesche, lasciarle marinare un'ora sempre in frigo, quindi servire in coppette da macedonia, come freschissimo dessert e ottimo digestivo.
Nell'area fiorentina sono particolarmente apprezzate e ricercate le pesche di Rosano, località in riva all'Arno in comune di Pontassieve.
Effettivamente queste pesche, maturate sulle piante e vendute in loco nei caratteristici panieri in vimini direttamente dai contadini sono eccezionali. Hanno una tale gamma di sapori e aromi speziati che davvero riportano al loro luogo di origine, la Persia all'atmosfera incantata dei profumi d'oriente.
E' una delle più tradizionali e caratteristiche maniere di ammannire le pesche cotogne, una varietà molto aromatica e saporosa che, assorbendo poco, trasmette invece al vino i suoi umori per un insieme di sapori entusiasmante. Riguardo le spezie, queste indicate sono quelle che a noi sono risultate più armoniose con questa varietà di pesche, ciò non toglie che ognuno possa operare varianti sul loro impiego o abolirle addirittura. In ogni caso, anche con vino solo il risultato resta ottimo.

Una ricetta di Giuseppe Alessi
Fotografia di Kee-Ho Casati


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489