Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Filetti di trota salmonata al forno, con aromi

  • 4 filetti di trota salmonata del peso di ca 200 gr l'uno (far sfilettare i pesci dal pescivendolo)
  • Un frullato molto denso composto da:
    5-6 spicchi d'aglio
    le foglioline di 2 bei rametti di rosmarino
    10-12 foglie di salvia
    7-8 cucchiai di olio di oliva
    1 romaiolo di acqua bollente
    1 dado di pesce
    1 mazzetto di prezzemolo tagliuzzato
    sale e pepe
    olio di oliva
In una teglia da forno ben unta di olio, distendere sul lato con la pelle i 4 filetti di trota, salare e pepare leggermente, quindi spalmare con il frullato di aromi e condimenti piuttosto abbondantemente. Irrorare i filetti con un altro po' di olio, quindi passarli in forno per 20' a 200 gradi controllando che siano cotti al punto giusto prima di toglierli. Servire con contorno di patate arrosto aromatizzate al rosmarino o fagiolini bolliti conditi con olio e limone.
Cottura semplice, essenziale, che risulterebbe magnifica con griglia e carbone (però bisognerebbe lasciare la trota intera) ma che, comunque, si rivela ottima e profumatissima anche così. E' preferibile la trota salmonata a quella chiara di carne perché, pur di allevamento, ha un certo sapore un po' più spiccato, per cui con un condimento sentito come questo fa meglio il gioco.

Una ricetta di Giuseppe Alessi


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489