Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Salsiccia con patate

La salsiccia con patate ha forma cilindrico-tubolare e lunghezza sui 40 cm. Viene insaccata in budello naturale di maiale e, talvolta, intrecciata. Il colore è rosato tendente al bianco, l’odore e il sapore sono più delicati della salsiccia normale, la consistenza è piuttosto morbida.

Le parti magre della spalla e della pancetta del maiale vengono macinate in un tritacarne e condite con sale, pepe, peperoncino e aglio. Analogo procedimento è seguito, in sede separata, per le patate preventivamente bollite e sbucciate. I due composti vengono quindi mescolati manualmente e confezionati tramite insaccatrice in budello naturale di maiale dissalato e trattato con aceto e acqua. La produzione ha luogo da ottobre a marzo.

La tradizionalità della salsiccia con patate è legata alla sua peculiare tecnica di lavorazione rimasta pressoché invariata nel tempo e alla particolare combinazione di ingredienti. Si consuma fresca spalmata sul pane, cotta alla griglia o in padella con fagioli e salvia.

È difficile quantificare la produzione di salsiccia con patate in quanto non esiste una commercializzazione costante ma viene prodotta solo su ordinazione. Oltre che nella zona di produzione viene diffusa anche nel resto della Toscana e in altre regioni italiane. La vendita avviene direttamente in azienda, in negozi del luogo e nella grande distribuzione. Non esistono manifestazioni specifiche dedicate alla salsiccia con patate, ma talvolta il prodotto viene presentato nelle molte sagre che si svolgono nella zona di Sorano.

Territorio interessato alla produzione Grosseto e zona amiatina e subamiatina.
Produzione in atto Attiva.
Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione

• Locale di lavorazione
• Tritacarne
• Insaccatrice
• Budello di maiale

Testi ed immagini di proprietà di Arsia e della Regione Toscana riprodotti su autorizzazione.

Fotografia di Derno Ricci

Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489