Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Raviggiolo di pecora senese

Ravaggiolo, Raveggiolo

We apologize, the following text is not translated into English, click here for an automatic translation

È un formaggio bianco, molto tenero, con profumo di latte e sapore dolce. La forma è quella tipica della scodelle usate per il confezionamento, la pezzatura è di circa 400 grammi.

Il latte viene raccolto in un contenitore, scaldato a circa 38°C e aggiunto di caglio naturale in polvere; appena solidificata la cagliata viene distribuita in piccole scodelle.

Il raviggiolo deve la sua tipicità alla tecnica di produzione, tradizionale e rimasta invariata nel tempo, e all’impiego di latte ovino locale.

Il raviggiolo di pecora senese è prodotto in circa 11 caseifici della provincia di Siena, per un quantitativo annuo che si aggira intorno ai 150-200 quintali. La produzione non è costante durante l’anno in quanto i caseifici lavorano esclusivamente in base alle ordinazioni.Negli ultimi anni si è registrata una crescita nella domanda dei formaggi di pecora che ha interessato anche il raviggiolo; si sta assistendo così ad un adeguamento delle strutture dei caseifici che trattano questo tipo di prodotti caseari.

Territorio interessato alla produzione Provincia di Siena.
Produzione in atto Attiva.
Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione

• Contenitore per il riscaldamento del latte
• Scodelle per il confezionamento
• Locale di lavorazione

Texts and Pictures owned by Arsia and Regione Toscana reproduced upon authorization.

Picture by Derno Ricci

Terraditoscana © Polimedia - All rights reserved
Press registration n. 5528 10/11/2006 - Editor Polimedia - P.IVA 05575950489