Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Buccellato di Lucca

We apologize, the following text is not translated into English, click here for an automatic translation

Il buccellato è un dolce rotondo o di forma allungata, di colore bronzeo. È morbido e fragrante, le pezzature sono di 300-600-900 grammi. Viene venduto fresco, lo stesso giorno di produzione, e pertanto non viene confezionato, ma incartato al momento della vendita. Si consuma con vino, vin santo, panna e caffè, ricotta e rhum. Si produce dalla fine dell’Ottocento.

  • Impasto con farina, acqua, zucchero, anice, uva zibibbo, lievito naturale per dolci
  • Pezzatura manuale
  • Pesatura con bilancia
  • Formatura manuale
  • Lievitazione naturale
  • Cottura in forno a 200°C

Il prodotto deve la sua tradizionalità alla particolare combinazione degli ingredienti, alla specificità della lavorazione, che è rimasta invariata nel tempo e alla particolarità del gusto.

Il buccellato è un dolce molto diffuso in tutta la Lucchesia, ci sono infatti circa 197 panifici che lo producono.Il quantitativo totale stimato è di 5500 quintali all’anno. La vendita è prevalentemente locale, tuttavia una bassa percentuale viene commercializzata anche nel resto della regione tramite grossisti.

 

Territorio interessato alla produzione Provincia di Lucca.
Produzione in atto Attiva.
Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione • Impastatrice
• Forno
Texts and Pictures owned by Arsia and Regione Toscana reproduced upon authorization.

Picture by Derno Ricci

Terraditoscana © Polimedia - All rights reserved
Press registration n. 5528 10/11/2006 - Editor Polimedia - P.IVA 05575950489