Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Ricciolina

We apologize, the following text is not translated into English, click here for an automatic translation

La ricciolina è un dolce di forma circolare, con spessore di circa 3-4 cm, secco all’esterno e morbido all’interno, con superficie non uniforme, di colore bianco, screziato di marrone scuro. I sapori evidenti sono quelli del cioccolato e delle mandorle. Il confezionamento avviene di solito in dischi metallici con pezzature variabili da 500 gr a 1,5 kg.

Si prepara un impasto con farina, latte, margarina, zucchero e lievito. L’impasto viene disposto in uno strato circolare ricoperto con un altro strato di cioccolato e mandorle tritate; il tutto si chiude con un ulteriore strato di pasta. La superficie viene coperta con un velo di chiara d’uovo montata con lo zucchero e decorata con cioccolato. Si cuoce per 20 -25 minuti alla temperatura di 180-190°C

Il prodotto deve la sua tradizionalità alla particolare tecnica di produzione rimasta invariata nel tempo.

La ricciolina viene prodotta regolarmente durante l'anno, con dei picchi di produzione durante il periodo delle feste natalizie e pasquali. Si può stimare una produzione di 30-50 quintali l’anno nel solo comune di Abbadia San Salvatore dove ci sono i due principali produttori. La ricciolina viene prodotta anche da qualche forno al di fuori del comune di interesse ma in quantità modeste.La potenzialità produttiva aziendale è sfruttata al massimo, considerando il fatto che i panifici realizzano molti altri prodotti. La vendita avviene esclusivamente in zona, prevalentemente a privati e in minor misura a ristoratori e negozi locali.

Territorio interessato alla produzione Abbadia San Salvatore, provincia di Grosseto.
Produzione in atto Attiva.
Texts and Pictures owned by Arsia and Regione Toscana reproduced upon authorization.

Picture by Cristina Pizzetti

Terraditoscana © Polimedia - All rights reserved
Press registration n. 5528 10/11/2006 - Editor Polimedia - P.IVA 05575950489