Home Cuisine Landscape and nature Architecture and art Sport Accommodation Visiting Gadget Learning Arts and Crafts The way we were Organized tours Home Cucina Paesaggio e natura Arti e Mestieri Sport Accoglienza Visitare Gadget A scuola di... Architettura e arte Come eravamo Tour organizzati
Italiano
English
Cuisine
Cuisine
Visita il Mugello, culla dei Medici, a due passi da Firenze e le bellezze toscane
 

Typical products

 

 
 

Tortello dolce di Pitigliano

We apologize, the following text is not translated into English, click here for an automatic translation

Si tratta di un dolcetto di pasta sfoglia ripieno di un impasto di ricotta, zucchero e aromi vari. Ha la tipica forma del tortello salato.

Per la preparazione del ripieno si mescolano, con una frusta, la ricotta, lo zucchero e il rosolio di cannella. Per la sfoglia si utilizzano farina, uova, vino bianco e zucchero. Una volta amalgamato il tutto, la pasta viene stesa su un piano con il mattarello (come si fa per le tagliatelle). Appena pronta, la sfoglia viene tagliata in strisce lunghe e, con un cucchiaio, vengono poste ad intervalli regolari delle palline di ripieno, a loro volta ricoperte con la metà delle strisce in larghezza. Successivamente si procederà al taglio delle strisce lungo l’asse trasversale, in corrispondenza degli intervalli del ripieno. I riquadri tagliati vengono ben chiusi esercitando ai lati la giusta pressione con la forchetta. I tortelli vengono dorati in superficie con uovo sbattuto e si infornati per 25-30 minuti a 180°C. Una variante è rappresentata da una diversa modalità di cottura. In questo caso il tortello viene fritto in padella in olio bollente. A cottura ultimata la superficie esterna viene spruzzata con alchermes e spolverata con zucchero vanigliato.

Il tortello dolce deve la sua particolarità alla forma, che ricorda quella del tortello salato, e all'assemblaggio degli ingredienti che gli conferiscono un sapore unico.

Sono in tutto 4 a Pitigliano i produttori del tortello dolce, anche se soltanto uno è rinomato per la preparazione di prodotti tradizionali secondo le ricette di una volta. La produzione è costante durante tutto l’anno e si aggira intorno ai 30-40 quintali (in media circa 150 tortelli alla settimana). Il prodotto è destinato esclusivamente alla vendita diretta.

Territorio interessato alla produzione Comune di Pitigliano, provincia di Grosseto.
Produzione in atto Attiva.
Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione • Utensili da cucina
• Spianatoia
• Mattarello
• Forno
Texts and Pictures owned by Arsia and Regione Toscana reproduced upon authorization.

Picture by Derno Ricci
 
 
 
   
 
return to top of page
   
       
  Terra di Toscana

© All rights reserved Polimedia di Laura Fumoni
Via Landucci 39 - 50136 - Firenze - P.IVA 05575950489 - REA C.C.I.A.A. FIRENZE N. 559547
Press registration n. 5528 10/11/2006 - Editor Polimedia

 
  Advertising | About us | Contacts | Site search | Copyright | Privacy | Cookie policy