Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Anguilla scavecciata

Anguilla marinata

We apologize, the following text is not translated into English, click here for an automatic translation

L’anguilla scavecciata ha sapore agrodolce, colorazione gialla, consistenza compatta. Viene confezionata a tranci in vasetti.

Le anguille, selezionate manualmente, vengono sottoposte a pulitura esterna, eviscerazione e risciacquo. Si procede poi alla friggitura e alla marinatura con aceto e sale. Il prodotto così ottenuto viene condito con una salsa piccante, chiamata "ascio", ottenuta facendo bollire vino bianco, o aceto di vino, con acqua, peperoncino, aglio schiacciato, pepe e rosmarino.

L’anguilla scavecciata deve la sua tradizionalità al processo di lavorazione e al tipo di alimentazione che l’anguilla trova nell’ambiente della laguna di Orbetello. La combinazione degli ingredienti e il procedimento di affumicatura conferiscono al prodotto un gusto assai particolare.

L’anguilla scavecciata viene prodotta da un’unica cooperativa, nella laguna di Orbetello. La quantità prodotta è di circa 30 kg alla settimana. L’anguilla scavecciata, a differenza degli altri prodotti ittici della laguna di Orbetello, viene venduta esclusivamente in zona. La cooperativa sfrutta al massimo le sue potenzialità, ma a causa della mancanza di materie prime non è in grado di soddisfare la domanda del mercato straniero.

Territorio interessato alla produzione Comune di Orbetello, provincia di Grosseto.
Produzione in atto A rischio.
Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione • Utensili da taglio
• Contenitori
• Friggitrice
• Locale di lavorazione all’aperto
Testi ed immagini di proprietà di Arsia e della Regione Toscana riprodotti su autorizzazione.

Fotografia di Derno Ricci

Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489