Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Salsiccia di cinghiale sott’olio

We apologize, the following text is not translated into English, click here for an automatic translation

La salsiccia di cinghiale sott’olio ha intenso colore rosso bruno, è abbastanza morbida e molto saporita. La salsiccia di cinghiale stagionata viene lavata, asciugata in celle ventilate e confezionata in vasetti con olio (olio di girasole), pepe e foglie d’alloro.

Originariamente destinata al solo consumo domestico, la salsiccia di cinghiale sott’olio viene ancor’oggi prodotta secondo il sistema tradizionale al quale sono state apportate esclusivamente le modifiche previste dall’attuale normativa in materia igienico-sanitaria.Anche la sostituzione dell’olio di oliva con olio di semi di girasole è recente. Si impiega principalmente per antipasti e spuntini, accompagnata da vini rossi strutturati e abbastanza fruttati.

La salsiccia di cinghiale sott’olio è prodotta da un salumificio di Roccastrada, in provincia di Grosseto. La produzione annua è di circa 1200 vasetti (5-6 q); la vendita avviene prevalentemente in zona, direttamente a privati, ma una certa quantità viene destinata a grossisti e distributori non locali per la commercializzazione nel resto della regione e dell’Italia.

Territorio interessato alla produzione Maremma grossetana, provincia di Grosseto.
Produzione in atto Attiva.
Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione

• Locali ed attrezzature per la produzione delle salsicce
• Barattoli di vetro per il confezionamento

Texts and Pictures owned by Arsia and Regione Toscana reproduced upon authorization.

Picture by Derno Ricci

Terraditoscana © Polimedia - All rights reserved
Press registration n. 5528 10/11/2006 - Editor Polimedia - P.IVA 05575950489