Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Fagiolo burro toscano

We apologize, the following text is not translated into English, click here for an automatic translation

Il fagiolo burro ha una colorazione marrone scuro; è di consistenza tenera e delicata al palato.

La semina avviene nel mese di aprile ed è a "postarella". Si tratta di una pianta rampicante, con ciclo di maturazione breve, che richiede terreni freschi e quindi una buona irrigazione. Le foglie sono di colore verde chiaro e opache, i fiori bianchi, i baccelli lunghi mediamente 160-170 mm e larghi circa 12 mm, ricurvi con una forma ad "S".Il fagiolo va consumato fresco.

La tradizionalità del prodotto è legata alla provenienza locale, e alla peculiarità dell’aspetto e del gusto.

Del fagiolo burro toscano non esiste una realtà produttiva di rilievo; viene prevalentemente coltivato per hobby e pertanto destinato al consumo familiare.

Territorio interessato alla produzione Provincia di Grosseto.
Produzione in atto A rischio.
Texts and Pictures owned by Arsia and Regione Toscana reproduced upon authorization.

Terraditoscana © Polimedia - All rights reserved
Press registration n. 5528 10/11/2006 - Editor Polimedia - P.IVA 05575950489