Home Cuisine Landscape and nature Architecture and art Sport Accommodation Visiting Gadget Learning Arts and Crafts The way we were Organized tours Home Cucina Paesaggio e natura Arti e Mestieri Sport Accoglienza Visitare Gadget A scuola di... Architettura e arte Come eravamo Tour organizzati
Italiano
English
Cucina
Cucina
Visita il Mugello, culla dei Medici, a due passi da Firenze e le bellezze toscane
 

Prodotti tipici

 

 
 

Farina di castagne di Prato

La farina di castagne di Prato ha colore marrone chiaro e sapore dolce; viene confezionata in sacchetti di capienza variabile fra 500 g e 2,5 kg.

Una volta raccolte, le castagne vengono trasportate ai metati per l’essiccazione che prevede, come da tradizione, l’affumicatura su dei graticci. La farina viene raccolta in recipienti posti sotto le macine e successivamente sottoposta alla vagliatura per omogeneizzare il prodotto. Si procede infine al confezionamento.

La tradizionalità del prodotto è legata alle caratteristiche organolettiche delle castagne determinate dalle cultivar locali, alla tecnica di essiccazione nei caratteristici metati e alla molitura con impiego di macine in pietra.

La quantità effettivamente prodotta della farina di castagne di Prato è di 200-300 quintali, all’anno l’andamento della produzione è abbastanza costante se si trascurano gli andamenti stagionali. La Comunità Montana Alta Val Bisenzio ha messo in evidenza che molti ettari di terreno potrebbero essere Nei mesi di novembre e dicembre il territorio è interessato da numerose sagre legate ai prodotti castanicoli. Forse la festa più importante è la Sagra della Polenta che si tiene a Vernio
la prima domenica di Quaresima.

Territorio interessato alla produzione

Provincia di Prato.

Produzione in atto A rischio.
Materiali, attrezzature e locali utilizzati per la produzione • Metati
• Cannicci di legno per l’essiccazione
• Paletti di castagno per i graticci
• Macine in pietra
• Madie in legno per la conservazione
• Vagli in legno e metallo
• Sacchi di iuta o canapa
Testi ed immagini di proprietà di Arsia e della Regione Toscana riprodotti su autorizzazione.

Fotografia di Derno Ricci
 
 
 
   
 
ritorna all'inizio
   
       
  Terra di Toscana

© Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489

 
 

Pubblicità | Chi siamo | Site search | Contatti | Press Kit | Copyright | Privacy | Cookie policy