Home Cuisine Landscape and nature Architecture and art Sport Accommodation Visiting Gadget Learning Arts and Crafts The way we were Organized tours Home Cucina Paesaggio e natura Arti e Mestieri Sport Accoglienza Visitare Gadget A scuola di... Architettura e arte Come eravamo Tour organizzati
Italiano
English
Cucina
Cucina
Visita il Mugello, culla dei Medici, a due passi da Firenze e le bellezze toscane
 

La cucina popolare

 

 
 

Cappelletti di Natale

Preparare la sfoglia molto fine, tirata col matterello. Per il ripieno usare:

  • 1 braciola di maiale
  • 1 braciola di vitella
  • 1 petto di pollo
  • 400 grammi di stracchino
  • 2 tuorli d'uovo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • Parmigiano grattugiato abbondante

Rosolare la carne, tritare fine, amalgamare e preparare dei piccoli cappelletti, chiudendoli bene con le dita. Questi cappelletti sono da farsi per il pranzo di Natale, con un brodo di cappone, manzo e tacchino.

Era il cappone il piatto prediletto di principi ed ecclesiastici. I più raffinati (o crudeli), oltre alla castrazione ed al taglio della cresta e dei bargigli, lo facevano ingrassare in piccolissime stie, affinché la sua carne divenisse più tenera e grassa.

Testo di Tebaldo Lorini

 
 
 
   
 
ritorna all'inizio
   
       
  Terra di Toscana

© Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489

 
 

Pubblicità | Chi siamo | Site search | Contatti | Press Kit | Copyright | Privacy | Cookie policy