Terra di Toscana www.terraditoscana.com

La fanfara

Questo piatto era così chiamato perché faceva molto rumore e poca sostanza. Si utilizzava il cuore e il polmone del manzo, era un piatto poverissimo usato a Barberino.

Si prepara uno spezzatino di polmone e di cuore, si fanno rosolare in un soffritto di aglio e salvia, sedano e carota, al quale si aggiunge poi la conserva di pomodoro sciolta in un bicchiere d'acqua, finché si porta il tutto a completa cottura.

Testo di Tebaldo Lorini


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489