Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Gobbi e carducci fritti

Pulire i gobbi o i carducci togliendo le costole più dure, fare dei pezzetti di circa cm. 6/7 di lunghezza, metterli in acqua acidulata con limone. Lessare i gobbi o i carducci in acqua salata, scolarli ed asciugarli.
Preparare una pastella morbida con i uovo, sale, un po' d'acqua e farina.

Passare i pezzetti di carduccio o di gobbo nella pastella e friggerli in abbondante olio caldo.

Testo di Tebaldo Lorini


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489