Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Lepre in umido

Tagliare la lepre a pezzi e lavarla in acqua ed aceto.
Farla rosolare in un tegame con olio, una noce di burro ed un battuto di cipolla, sedano, carota e prezzemolo. Quando i pezzi hanno preso un po' di colore, si aggiunge un bicchiere di vino rosso e si fa evaporare. Si aggiunge poi salsa di pomodoro o concentrato di pomodoro diluito in acqua tiepida e si porta a cottura.

La lepre era una delle prede più ambite, la si cacciava con i cani o, come si usava una volta al balzello nelle notti di luna.

Testo di Tebaldo Lorini


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489