Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Scappellotti

Questo era un piatto comune a tutto il Mugello e l'Appennino.

Erano detti "scappellotti", i marroni castrati con un coltello, cioè portandone via una parte del fondo, lessati con alloro, finocchio e sale, da S. Michele in poi. Erano dette "ballotte" le castagne bollite intere nell'acqua leggermente salata. Sempre marroni lessati nell'acqua salata col finocchio e l'alloro era la "tigliata": era fatta questa con i più bei marroni sbucciati completamente.

Si mangiava per tradizione il giorno dei Santi a Barberino di Mugello.

Testo di Tebaldo Lorini


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489