Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Sedani, carducci e gobbi "rifatti"

Per ognuna di queste verdure, il procedimento è uguale, quindi basterà parlare per una di esse, per esempio dei sedani.

Si puliscono togliendo le costole più dure e si lavano. Si fanno dei pezzetti lunghi circa 6/7 cm. e si mettono in acqua acidulata con succo di limone. Si lessano in acqua salata, si scolano e si asciugano; poi si infarinano e si fanno friggere in olio, si fanno asciugare dall'olio di frittura su carta assorbente poi si mettono in una teglia con salsa di pomodoro ed olio. Si fanno cuocere un po' per farli insaporire e prima di servire, si ricoprono con parmigiano grattato.

Testo di Tebaldo Lorini


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489