Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Spezzatino di cinghiale in umido

Prendere la lombata di cinghiale e farla a pezzi. Porli a bagno per alcune ore in una soluzione di acqua, sale, vino, cipolla, sedano, prezzemolo. Cambiare una volta gli odori e senza lavare i pezzi metterli in un tegame a fare l'acqua. In un altro tegame far rosolare i pezzi con burro e tutti gli odori. Aggiungere i pomodori e finire di cuocere il cinghiale a tegame coperto e a fuoco lento.

Il sugo può essere passato e con questo si possono condire le pappardelle.

Testo di Tebaldo Lorini


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489