Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Carlina, Carlina acaucalis

Famiglia compositae

Questa decorativa pianta è conosciuta dai frequentatori dei prati appenninici dove in agosto-settembre mostra i bellissimi fiori argentati tra il palco ancora verde. Di questa pianta si raccolgono i bocciolini ancora chiusi, si tolgono le brattee più spinose, e si utilizzano come fossero carciofi.

Uso
Lessati, conditi con olio e limone, fritti, in omelette o per la preparazione di un ottimo risotto, che esalta il gusto amaro di questa verdura. La radice della pianta, macerata nel vino bianco è un ottimo aperitivo - tonico.

Foto e testo di Tebaldo Lorini

Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489