Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Vitalba, Clematis vitalba

Famiglia ranucolaceae

In inverno, quando si incontrano macchie coperte di batuffoli di peluria bianca, si può essere sicuri di trovarci di fronte alla vitalba, una liana dei nostri boschi, che spesso pende dalle chiome più alte. A primavera si cimano i nuovi getti e se ne fanno mazzetti.

Uso
Si utilizzano lessati in abbondante acqua salata, poi se ne possono fare delle belle frittate con uova e formaggio. Le vitalbe si possono rifare in padella con burro o aglio e olio. Questa verdura è estremamente abbondante tanto da considerare la pianta infestante. Non è difficile raccogliere dei grossi mazzi e di ciò la pianta non ne soffre.

Foto e testo di Tebaldo Lorini

Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489