Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Porcellana, Portulaca oleracea

Famiglia portulaceae

Pianticella dalle foglie e i fusti carnosi, si trova in estate in terreni ben drenati o come infestante nei giardini. La pianta è commestibile e può essere usata in insalata con altre erbe, nel minestrone di verdura o lessata e saltata in padella con burro e olio.

Uso
La pianta era tenuta di gran pregio nell'antichità anche per le sue proprietà astringenti e rinfrescanti della bocca. Nel Rinascimento era utilizzata per fare la panzanella o pan molle. Arricchiva con il suo sapore i miseri avanzi del pane, per questo un noto scultore fiorentino la canta in una sua filastrocca.

Foto e testo di Tebaldo Lorini

Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489