Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Torre di Caprona

Sui Monti Pisani

Lungo la parte finale della discesa dal Monte Verruca è visibile la famosa Torre di Caprona che fu, nel 1289, lungamente assediata dalla lega Guelfa. Assedio a cui partecipò anche Dante Alighieri che infatti, nel canto XXI dell'Inferno ricorda: «Così vid'io già temer li fanti/ch'uscivan patteggiati di Caprona/veggendo se tra nemici cotanti». Oggi la torre ha perso l'importanza e l'imponenza di un tempo e non è più minacciata da eserciti nemici ma dai cedimenti del terreno dovuti ad una sottostante cava.

 

Testi e foto di Cinzia Pezzani & Sergio Grillo


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489