Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Comuni della provincia

28 / 43

Palazzuolo sul Senio

Web del Comune Alberghi Agriturismi Ristoranti

Abitanti nel 1991: 1.323

Il territorio del comune di Palazzuolo si estende per 108,90 kmq in zona montagnosa, nella Valle del Senio e fa parte della cosiddetta Romagna toscana. Terra feudale, poi sede di capitanato in età medievale, ha raggiunto l'attuale assetto territoriale nel 1775.

Il territorio del comune aveva nel Medioevo il nome di «Podere degli Ubaldini», in quanto feudo di questa potente schiatta comitale. Pervenuto attraverso una donazione, certo non del tutto spontanea, dagli Ubaldini alla repubblica di Firenze nel 1362, fu allora deciso che esso mutasse il nome in «Podere (o Alpe) fiorentino», e, domate le ultime resistenze feudali manu militari nel 1373, si procedette nella parte più adatta di quei luoghi all'edificazione di un palazzo pubblico per residenza di un vicario: è questa l'origine del centro di Palazzuolo.

Il borgo che si formò progressivamente, diviso in due parti dal fiume Senio, divenne una comunità montana di una qualche importanza per la sua posizione di confine. Sotto i Medici il vicariato fu trasformato in un capitanato e, con la riforma leopoldina del 1772, rimase a Palazzuolo la sola podesteria. Per secoli quasi isolato dal resto del mondo, ebbe un certo sviluppo nel 1841, con l'apertura della strada carrozzabile tosco-romagnola.

Da vedere:
Palazzo dei Capitani, edificato nel 1387 ha una torre quadrangolare con orologio. Ospita la Biblioteca civica e il Museo della civiltà contadina e artigiana.
Badia di Susinana, fuori dall’abitato oggi trasformata in villa-fattoria.

Parte storica riprodotta su autorizzazione della Regione Toscana - Dipartimento della Presidenza E Affari Legislativi e Giuridici
Fotografia di Sandro Santioli


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489