Terra di Toscana www.terraditoscana.com

Comuni della provincia

38 / 39

Talla

Web del Comune Alberghi Agriturismi Ristoranti

Abitanti nel 1991: 1.237

Il territorio comunale di Talla, nel Valdarno casentinese, occupa un'area di 60,18 kmq che va dalle pendici sud-orientali del giogo di Pratomagno alle basse colline che digradano verso la riva destra dell'Arno. Abitata in epoca etrusca, centro feudale, ha raggiunto l'assetto attuale nel 1809 con la creazione delle «mairies»: la comunità di Castel Focognano venne privata di una parte del suo territorio (comprendente le frazioni di Talla, Bagnena, Bagno, Bicciano, Pieve, Pontenano, Capraia, Faltona e Campovecchio) che andò a formare la nuova comunità di Talla.

Talla, di sicura origine etrusca (confermata dalla scoperta nel 1888 di una necropoli), viene ricordata per la prima volta nel 1057 in un documento stipulato da un certo Ugo del fu Grifo e da suo figlio Ardingo «in castro Talla». Pare infatti che, prima di passare sotto la signoria degli Ubertini di Chitignano nel 1249, il castello di Talla fosse stato dominato da un ramo di una stirpe locale, gli Ardinghi di Catenaia. Nel 1314 entrò a far parte dei possessi dei Tarlati e alla morte del vescovo Guido tornò di nuovo sotto gli Ubertini, i quali però nel 1353 dovettero sottomettersi alla sovranità della repubblica di Firenze, che conquistò definitivamente Talla e tutto il contado aretino nel 1384. Il castello con il suo territorio venne allora aggregato alla podesteria di Castel Focognano. Talla rivendica il merito di aver dato i natali a Guido di Arezzo, più noto come Guido Monaco, inventore del moderno sistema di notazione musicale (997-1050 ca.). Durante l'ultimo conflitto gran parte dell'abitato venne incendiato nel luglio 1944.

Da vedere:
Parrocchiale di San Niccolò con la sorprendente decorazione dell’antica cornice dell’organo.
Piazzetta Landi, con i caratteristici porticati, il monumento ai Caduti di Domenico Purificato.

Parte storica riprodotta su autorizzazione della Regione Toscana - Dipartimento della Presidenza E Affari Legislativi e Giuridici


Terraditoscana © Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489