Home Cuisine Landscape and nature Architecture and art Sport Accommodation Visiting Gadget Learning Arts and Crafts The way we were Organized tours Home Cucina Paesaggio e natura Arti e Mestieri Sport Accoglienza Visitare Gadget A scuola di... Architettura e arte Come eravamo Tour organizzati
Italiano
English
Visitare
Visitare
Visita il Mugello, culla dei medici, a due passi da Firenze e le bellezze toscane
 

Visitare la Toscana

 

 
 

Comuni della provincia

36 / 36

Trequanda

Web del Comune Alberghi Agriturismi Ristoranti

Abitanti nel 1991: 1.374

Il territorio del comune di Trequanda si estende per 64,10 kmq tra il piano e le colline che dividono la Val di Chiana dalla valle del torrente Asso. Centro feudale, è divenuta sede di comunità nel 1777 con i regolamenti leopoldini. Nel 1833 venne riunito al suo territorio Castelmuzio che apparteneva a Pienza, mentre nel 1877 le fu staccata la frazione di Montisi, aggregata al comune di San Giovanni d’Asso.

Trequanda era un importante punto di controllo sulla strada che da Siena per Asciano raggiungeva Chiusi; ricordata per la prima volta in un documento della fine del XII secolo, all’inizio del Duecento era in possesso dei conti della Scialenga; facendo parte dello schieramento ghibellino divenne il centro di raccolta dei ribelli al governo guelfo di Siena nel 1273 e nel 1289 per questo rischiò di essere distrutta dai senesi che, nel 1301, vendettero il castello al mercante Musciatto Franzesi per 18.000 lire.

Tornata sotto il dominio di Siena pochi anni dopo, nel 1318 Trequanda figurava come possesso della famiglia dei Tolomei. Nel 1553 era costretta ad arrendersi all’esercito imperiale ed entrava a far parte dello Stato mediceo.

Da vedere:
Ss. Pietro e Andrea, chiesa di fondazione duecentesca, ha la facciata a scacchi di pietra bianca e nera; l’interno conserva diverse opere d’arte quattro-cinquecentesche.

Parte storica riprodotta su autorizzazione della Regione Toscana - Dipartimento della Presidenza E Affari Legislativi e Giuridici

 
 
 
   
 
ritorna all'inizio
   
       
  Terra di Toscana

© Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489

 
 

Pubblicità | Chi siamo | Site search | Contatti | Copyright - Disclaimer | Press Kit