Home Cuisine Landscape and nature Architecture and art Sport Accommodation Visiting Gadget Learning Arts and Crafts The way we were Organized tours Home Cucina Paesaggio e natura Arti e Mestieri Sport Accoglienza Visitare Gadget A scuola di... Architettura e arte Come eravamo Tour organizzati
Italiano
English
Visitare
Visitare
Visita il Mugello, culla dei Medici, a due passi da Firenze e le bellezze toscane
 

Visitare la Toscana

 

 
 

Comuni della provincia

5 / 39

Calcinaia

Web del Comune Alberghi Agriturismi Ristoranti

Abitanti nel 1991: 8.103

Il territorio del comune di Calcinaia si estende per 15 kmq sulla pianura alla destra dell'Arno, ai piedi delle propaggini sud-occidentali delle colline delle Cerbaie. Borgo e poi castello, ha subito nei secoli rimaneggiamenti, aggregazioni e detrazioni di quote di territorio. Nel 1929 ottenne una frazione di territorio scorporata dal comune di Cascina e un'altra ne ebbe in scambio da quello di Bientina.

Prima del Mille sembra che il nome di Calcinaia fosse quello di Vico Vitri, forse con riferimento a una lavorazione di stoviglie vetrificate. Anche l'attuale nome si deve probabilmente alle attività connesse con fornaci di terraglia presenti nel luogo. Sul territorio di Calcinaia, sede di un'antica pieve, esercitarono diritti di signoria i conti Cadolingi di Fucecchio e i loro successori, poi gli Upezzinghi di Pisa, ma alla fine del XIII secolo la repubblica pisana vi insediò un proprio magistrato. Passata sotto il dominio dei fiorentini, nel 1555 il duca Cosimo I vi promuoveva lavori di bonifica e di regolamentazione del corso dell'Arno per evitare le frequenti inondazioni del piano, che fecero mutare la posizione dell'abitato rispetto alla riva. Del castello medievale resta una torre ben conservata. In comune di Calcinaia è nato Narciso Feliciano Pelosini (1823-1896), avvocato e poeta.

Parte storica riprodotta su autorizzazione della Regione Toscana - Dipartimento della Presidenza E Affari Legislativi e Giuridici

 
 
 
   
 
ritorna all'inizio
   
       
  Terra di Toscana

© Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489

 
 

Pubblicità | Chi siamo | Site search | Contatti | Press Kit | Copyright | Privacy | Cookie policy