Home Cuisine Landscape and nature Architecture and art Sport Accommodation Visiting Gadget Learning Arts and Crafts The way we were Organized tours Home Cucina Paesaggio e natura Arti e Mestieri Sport Accoglienza Visitare Gadget A scuola di... Architettura e arte Come eravamo Tour organizzati
Italiano
English
Visitare
Visitare
Visita il Mugello, culla dei medici, a due passi da Firenze e le bellezze toscane
 

Visitare la Toscana

 

 
 

Comuni della provincia

10 / 28

Follonica

Web del Comune Alberghi Agriturismi Ristoranti

Abitanti nel 1991: 21.353

Il territorio comunale si estende per 55,84 kmq nella parte settentrionale della provincia. Comprende una zona costiera pianeggiante e sabbiosa e un entroterra collinoso. Il capoluogo si affaccia sul golfo omonimo. Si è costituito in comune autonomo nel 1920 separandosi da Massa Marittima. Nel 1970 gli è stata aggregata la borgata di Lido di Follonica, staccata dal comune di Piombino.

Scarse le notizie relative alla storia antica di Follonica, inserita almeno dalla fine del Quattrocento nel principato degli Appiani di Piombino e situata in un luogo insalubre e paludoso. La sua importanza sembra legata esclusivamente alla presenza di una piccola fonderia di proprietà dei signori piombinesi, passata poi in affitto al granducato di Toscana, e ampliata nel 1577 con la costruzione di un forno fusorio.

La storia dell'insediamento conobbe una svolta nel 1836, quando, attorno a quelli che erano stati gli antichi forni medicei, furono installate le fonderie granducali. L'iniziativa dette un forte impulso al popolamento della zona e già alla metà del secolo erano presenti istituti per la formazione del personale e strutture assistenziali.

Da vedere:
Pinacoteca civica, interessante raccolta di opere di artisti di varie epoche.
Museo del Ferro, che documenta l’attività fusoria della zona.
Necropoli di Pian d’Alma, a sud est dell’abitato si trovano due tombe a camera con tumulo del VII-VI sec. a.C..
S. Leopoldo, parrocchiale del 1800, costruita con l’originale uso della ghisa. Ha l’elegante interno ricco di opere d’arte.

Parte storica riprodotta su autorizzazione della Regione Toscana - Dipartimento della Presidenza E Affari Legislativi e Giuridici
Fotografia di Sandro Santioli

 
 
 
   
 
ritorna all'inizio
   
       
  Terra di Toscana

© Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489

 
 

Pubblicità | Chi siamo | Site search | Contatti | Copyright - Disclaimer | Press Kit