Home Cuisine Landscape and nature Architecture and art Sport Accommodation Visiting Gadget Learning Arts and Crafts The way we were Organized tours Home Cucina Paesaggio e natura Arti e Mestieri Sport Accoglienza Visitare Gadget A scuola di... Architettura e arte Come eravamo Tour organizzati
Italiano
English
Sport
Sport
Visita il Mugello, culla dei medici, a due passi da Firenze e le bellezze toscane
 

Trekking e MTB

 

 
 

Le Alpi Apuane

Alpi Apuane, perle dell'alpinismo e giardini botanici di rara bellezza Note al mondo intero per i pregiati marmi, estratti fin dall'epoca romana e utilizzati dai grandi maestri della scultura, le Apuane meritano a tutti gli effetti l'appellativo di Alpi ed occupano un capitolo della storia italiana dell'alpinismo.

Elevatesi in epoche geologiche molto più antiche del prospiciente Appennino, le Alpi Apuane contrastano con le loro forme ardite e dirupate con le dolci colline lucchesi dalle quali emergono. Dalla pianura appaiono come una selva di guglie addossate le une alle altre. Pur non arrivando ai duemila metri, queste cime, presentano verticali versanti di roccia calcarea che, fin dal passato più remoto hanno destato l'interesse degli uomini che vivevano nelle città di Pisa, Lucca e Firenze e soprattutto dei naturalisti che vi si avventurarono alla ricerca e classificazione di piante, fiori ed animali fin dal secolo XVII°. Da Andrea Cesalpino che fu maestro di Galileo, a Padre Silvio Bocconi, botanico del Granduca di Toscana che vi si recò ad erborizzare nel gruppo delle Panie, é tutto un fervore scientifico di geografi, geologi e naturalisti che colgono per primi le peculiarità di queste montagne in vista del vicinissimo mare Mediterraneo, che tutt'oggi conservano una rara flora alpina relitta delle glaciazioni. Anche dalle definizioni di due grandi personaggi della letteratura italiana come Dante Alighieri ed il Boccaccio, che usavano definire le apuane, rispettivamente Petrapana e Petra Apuana Mons, si nota che il termine Pania derivato dalla base lessicale Pen (penna, cima , vetta) influenza decisamente l'etimologia di queste Alpes, che hanno nelle due cime meridionali le proprie regine incontrastate ed imponenti.

Next...

 

Foto e testo di Gianfranco Bracci

 
 
 
   
 
ritorna all'inizio
   
       
  Terra di Toscana

© Polimedia - Tutti i diritti riservati
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze n. 5528 10/11/2006
Ed. Polimedia - Dir. Resp. Riccardo Benvenuti - P.IVA 05575950489

 
 

Pubblicità | Chi siamo | Site search | Contatti | Copyright - Disclaimer | Press Kit